Postato 5 ore fa
Perché preferiamo la gente che ci fa soffrire e trascuriamo chi ci ama?
Anonimo ha chiesto

petalidime:

Perchè ci piacciono le sfide. Ci piacciono quelli dannati, con l’anima in fiamme, quelli persi, andati, senza speranza, ci piacciono gli stronzi, e le storie impossibili. Ci piace incasinarci, e piangerci addosso, ed insistere su quella realtà che forse non è neanche fatta per noi, ne lo sarà mai. Ci piace pensare di cambiare qualcuno, per amore, diventa una questione di principio, d’orgoglio, essere l’eccezione, essere diversi da tutto il resto, speciali. Poi un giorno apriamo gli occhi e piangiamo, perchè chi ci ama realmente, chi amiamo realmente, non c’è più. Insomma, siamo un casino. Un curioso e bellissimo casino.

Postato 5 ore fa
Chissà se mi pensi, qualche volta, ogni tanto.
Chissà se mi rivedi in qualche sciocchezza, qualche piccolo dettaglio che parla di me.
Chissà se ci pensi, alle mie mani, e ai miei occhi che parlan da soli, se ti manca sfiorarmi, accarezzarmi, e le mie battute stupide, e le risate isteriche.
Chissà se sei andato avanti, se ti sei consolato in fretta, se è stato facile trovare un’altra, se l’hai desiderata quanto me, o più di me, chissà se te lo chiedi, ogni tanto, perché non è andata tra noi.
Se ci pensi,
ogni tanto,
a me.
Serena Di Caprio, Petali Di Me. (via petalidime)
Postato 5 ore fa
Vorrei capirci qualcosa di più, giuro.
Vorrei capire perchè le cose devono andare troppo spesso male, perchè certi sguardi rimangono solo sguardi e non diventano baci, perchè le persone non si sanno affrontare, prendere, abbracciare, vorrei capire che senso hanno alcune parole, se son sempre e solo parole.
E vorrei capire perchè la maggior parte delle volte è tutto così nero, e triste, e perchè nessuno viene mai a salvarti quando vorresti, quando dovresti essere salvata.
Io vorrei capirci di più, davvero, delle persone, e dei loro modi di prendere, agire, illudere e di fare, di scherzare, vorrei capirci di più, solo un più, giusto un po’ di più.
Serena Di Caprio, Petali Di Me. (via petalidime)

🔝

Postato 5 ore fa
Perché se una cosa la senti, la senti. E allora che ti importa? Del resto, di tutto, vai oltre, oltre anche te stesso. Infrangi le regole, il sistema, le aspettative, ogni cosa.
Se una cosa la senti, la senti e non puoi fare a meno di sentirla. E’ li, e non pensarci, non va via. Allora vai, buttati, provaci, tanto è una vita sola, e a tornare, il momento, non torna.
Serena Di Caprio, Petali Di Me. (via petalidime)
Postato 5 ore fa
Postato 5 ore fa
Tu devi saperlo.
Devi sapere il modo in cui mi batte il cuore quando ti vedo, quando mi parli, quando mi guardi dritto negli occhi e per me il mondo, in quel momento, tutto quel mondo non esiste più.
Tu devi sentire il rumore dei miei pensieri, quando penso te.
E delle mie parole, quando parlo di te.
E dei miei sguardi.
E delle mie mani.
E’ tutto un rumore, quando in mezzo ci sei tu.
Devi saperlo.
Devi sapere che, se potessi amare qualcun’altro, qualcuno migliore, facile, qualcuno che forse varrebbe di più la pena, io sceglierei te, sempre te, ogni singola volta, te.
Postato 3 settimane fa

silentearsinhereyes:

"Ti voglio nel mio domani."

Ma fai in modo che sia per sempre.

I want you in my tomorrow.


foto mia ©

Postato 3 settimane fa
Postato 1 mese fa
Postato 1 mese fa

irruentepassione:

stringilamiamano:

“Perché l’amore è tirarsi su le maniche e lottare fino a farcela.”

Io ho lottato fin troppo ma da sola. L’amore è lottare in due e farcela.

(Fonte: cristianatognazzi)